Burnout di Marina Paterna ( pillole)

È un racconto scritto per tenere in allerta tutti, consapevoli e inconsapevoli vittime della sindrome. Non è un manuale ma un atto d’amore nei confronti di chi, non compreso, soffre la propria solitudine e la sua personale condizione di disagio profondo. Burnout è anche un insieme di dati numerici significativi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: